50 anni…un traguardo e un punto di partenza – ROTARACT CLUB BERGAMO

Facebook
Google+
Twitter
LinkedIn

Il Rotaract Club Bergamo ha compiuto da poco il proprio cinquantesimo compleanno ed è stato per noi un onore poterlo celebrare in compagnia anche di rappresentanti dei nostri Rotary padrini.

La serata si è svolta presso il Golf Club L’Albenza ad Almeno san Bartolomeo (Bg) e, nel corso della cena, si sono susseguiti interventi dei Past President che nel corso di questi anni hanno dedicato il proprio tempo e la propria passione ad un Club composto sì da giovani, ma che si sono sempre contraddistinti per la propria voglia di mettersi in gioco per fornire supporto al territorio dedicandovi tempo, energie e la propria professionalità. Alla serata è intervenuto il fondatore del Club, il dott. Glauco Von Wunster, che ha evidenziato come al tempo, nel 1968, i giovani si riunivano nel Rotaract per fuggire dalle problematiche sociali che hanno caratterizzato quegli anni. La serata è stata l’occasione per ripercorrere i momenti più significativi che hanno permesso di diventare un’associazione molto presente sul territorio bergamasco.

Oggi il Club, dopo 50 anni di attività, si presenta come una realtà forte e solida che ha la possibilità di sviluppare le professionalità nel club dando modo ai soci di confrontarsi con la realtà sociale del nostro territorio e di rendersi promotori di iniziative finalizzate al sostengo di progetti innovativi sul territorio.

Un anno pieno di progetti

Anche questo anno il Rotaract Club Bergamo si impegnerà a sostenere importanti progetti che verrano sostenuti tramite eventi di raccolta fondi.

Premio di Laurea 2018/2019

Proseguiremo service ormai storici per il nostro Club ad iniziare con la nona edizione del premio di laurea. Il Club collaborerà con l’università di Bergamo e premierà la miglior tesi presentata in ambito economico – finanziario. L’obiettivo è infatti proprio quello di stimolare la ricerca nel settore industriale e commerciale.

Campo di addestramento ricerca dispersi sotto le macerie

Per quanto riguarda i nuovi service, questo anno saremo impegnati in una collaborazione con l’ente nazionale della Protezione Civile con particolare riguardo all’associazione UCIS. Unità Cinofile Italiane da Soccorso. 

L’UCIS è stata fondata del 1988 e si avvale di volontari che dopo aver ricevuto un’adeguata formazione sono disponibili ad attivarsi in situazioni di prima emergenza per la ricerca di persone disperse. In particolare siamo alla ricerca di un terreno agricolo per potervi realizzare, in collaborazione con l’UCIS, un campo di addestramento per la ricerca dispersi sotto le macerie. Tale campo verrà poi utilizzato per la formazione e valutazione di volontari di tutto il territorio nazionale per poter acquisire il brevetto di operatività; brevetto senza il quale i volontari non possono operare in caso di emergenza.

La scherma in carrozzina

Abbiamo poi deciso di sostenere l’Associazione Disabili Bergamaschi che è un’associazione molto attiva sul nostro territorio e il nostro impegno sarà la raccolta fondi per l‘acquisto di attrezzatura sportiva per permettere a giovani con disabilità motoria di accedere allo sport della scherma.

 

Newsletter

Newsletter Lascia la tua e-mail per rimanere sempre aggiornato.

Leggi i termini prima di proseguire

Club Rotaract Distretto 2042 utilizzerà le informazioni fornite in questo modulo per essere in contatto con voi e per fornire aggiornamenti. Per favore fateci sapere tutti i modi in cui vorreste rimanere in contatto.